Azienda agricola Il Carciofo di Perinaldo

Il Carciofo di Perinaldo

L’Azienda agricola Carciofo di Perinaldo ha sede in Località Ciai, ai margini del paese, lato sud est. Il toponimo ha un significato esplicito: ciai, ovvero piano, pianeggiante. Ed in effetti l’area si caratterizza e distingue dal paesaggio circostante per le terrazze molto ampie, i bassi muretti a secco che le sostengono. Qua si trova il corpo centrale dell’azienda, circa un ettaro, gran parte del quale coltivato in piena aria, una parte in serra, e il laboratorio dove vengono stoccati e trasformati i prodotti agricoli. All’interno dello stesso appezzamento un piccolo oliveto. La parte restante della campagna lavorata si trova poco distante, in località “Passetti“, e comprende un altro oliveto e coltivazioni di mimosa e populus.

L’assetto attuale è l’esito di un cambiamento iniziato nella seconda metà degli anni 80, con l’introduzione graduale del carciofo e di ortaggi vari, il passaggio alla vendita diretta ed alla trasformazione dei prodotti nel laboratorio aziendale. In precedenza l’attività principale era la floricoltura, ed in particolare la coltura delle rose. La conversione ha permesso l’abbandono di un approccio all’agricoltura convenzionale a favore di una agricoltura ecologica, molto attenta alla salute di chi la pratica e di usufruisce dei prodotti, molto sensibile all’impatto delle attività umane sulla terra e l’ambiente. Titolare dell’azienda è Francesca Guglielmi (1986), succeduta di recente al padre, grazie al Bando per l’insediamento di giovani agricoltori previsto dal PSR (Programma di Sviluppo Rurale) della regione.

Prodotti:

  • Carciofo di Perinaldo (carciofi sott’olio, gambi di carciofi sott’olio, paté di carciofi);
  • Zucchine trombette, melanzane, giardiniera, pomodori, bucce di melanzana;
  • Confetture e marmellate.

Tutti gli ortaggi vengono confezionati in olio extravergine di oliva prodotto in azienda.

Lascia un commento

Chiudi il menu